mercoledì 13 marzo 2013

Papa Franceso I Bergoglio

Che dire...
Quest'uomo è riuscito a catturare la mia attenzione di ateo.
Ho sorriso. Mi ha fatto sorridere.
Ha mostrato un grande senso di fratellanza, di umiltà con la U maiuscola e di sobrietà.
La croce in legno al petto.
La sua  timida voglia di stare ad assaporare il calore umano profuso dalla gente presente in piazza.
Ha detto: I miei fratelli, per scegliere il cardinale giusto, sono andati a cercarlo fino alla fine del Mondo.
Questa espressione fa capire chiaramente che visione ha del "Profondo e del Tutto".
Si considera "l'ultimo della fila" e lo lascia intendere quando chiede di essere prima benedetto lui, dalla folla.

Che dire...
Ti auguro  buon lavoro Papa Francesco, anche se non sarà facile.

A. Rumi.

2 commenti:

  1. Certo un lavoro non facile,ma se è vero che le" rivoluzioni " partono dal basso stavolta è stao scelto l'uomo francesco che viene dal basso veramente sia spirituale che fisico ,la dove si fa la differenza tra una chiesa e un ong . certo scalzare le croste che sono li da anni sarà difficile ma non impossibile ,e Francesco ci è abituato ha olio di gomito ,ma tanta tenerezza nell'usarlo.non sarà il PAPA degli stravolgimenti nella fede il Lui ben radicati ma di sicuro sarà ACCOGLIENTE con TUTTI.Buon lavoro Francesco .casarotto roberto

    RispondiElimina
  2. Concordo con te.
    Lavoro non facile.

    grazie

    RispondiElimina

Tutto ciò che scriverai di : offensivo, lesivo per la dignità altrui, ingannevole ecc..., sarà assoggettabile giuridicamente solo ed esclusivamente alla tua responsabilità.